MotoGP: Valentino Rossi in pista al Mugello, ma resta il dolore a un braccio (video)

Continuano a tenere banco le condizioni di salute di Valentino Rossi che, dopo avere avuto il nulla osta dai medici del circuito del Mugello a disputare il Gran premio d’Italia di MotoGP, è sceso in pista per testare sul campo le sue reali sensazioni: “Al mattino in accelerazione mi faceva molto male il braccio destro”, ha spiegato Rossi, “una cosa che non mi aspettavo, proprio una brutta sorpresa. Per la seconda sessione di prove mi sono preparato con l’aiuto della clinica mobile, abbiamo fatto il trattamento al braccio, ho preso un antidolorifico e nel pomeriggio sono andato un po’ meglio, anche se ho durato fatica per il fiato perché non sono al 100%”.

Il recupero entro domenica

L’obiettivo del Dottore è quello di migliorare passo dopo passo, fino a raggiungere una condizione soddisfacente entro domenica pomeriggio per la gara. In pista intanto è Cal Crutchlow (Honda) il più veloce nelle prove libere della MotoGp del pomeriggio nel Gran premio d’Italia sul circuito del Mugello.

I tempi

Il pilota britannico ha fatto segnare il miglior tempo girando in 1’47”365, staccando Andrea Dovizioso (Ducati) e Jonas Folger (Yamaha) rispettivamente di 161 e 178 millesimi. Per trovare un altro pilota italiano dobbiamo scorrere la classifica fino all’ottavo posto occupato da Andrea Iannone (Suzuki), ancora debilitato da problemi intestinali. Dietro al pilota di Vasto si sono piazzati Michele Pirro (Ducati) e Danilo Petrucci (Ducati/Pramac).

Il Dottore dodicesimo

Valentino Rossi (Yamaha), che ha continuato a non forzare per non compromettere il suo stato di salute, ha fatto segnare il dodicesimo tempo a 635 millesimi dalla vetta. Peggio di lui ha fatto il suo compagno di squadra e leader del mondiale Maverick Vinales, oggi tredicesimo, incappato un in brutto incidente alla curva Arrabbiata 2 (nel video sopra).

Domani terza sessione

La moto si è molto danneggiata, mentre il pilota ha riportato un’abrasione all’avambraccio. La terza sessione di prove libere tornerà domani mattina alle ore 09,55.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto