2 giugno: ecco i supermercati aperti città per città

Un 2 giugno a tutto shopping. Oggi, festa della Repubblica, centri commerciali, supermercati e negozi nei centri storici delle città resteranno aperti in tutta Italia, Ikea compresa.

aaacentro04

Milano

A Milano, dunque, porte aperte ai centri commerciali La torre, Bonola, PiazzaLodi, Tre castelli, Greco shopping.

aaacentro02

Torino

Anche a Torino nessuna interruzione festiva. Qui, infatti, non chiudono il Park Rivalta, il Piramid, il Sole d’oro, il Millecity shopping center, il Montecucco, l’Area 12 shopping center, lo Snos Gallery Centre, il Dora e l’8 gallery.

Bologna

Nessuna chiusura nemmeno per i centri commerciali di Bologna. Non è annunciato alcuno stop a Ca’ Bianca, Casteldebole, Vialarga, Meraville, Marco Polo, Centro Borgo e Centro Lame.

Venezia

Acquisti si possono fare anche a Venezia e provincia, dove è garantito il solito orario nei centri commerciali Leonardo, Clodì, La piazza, I giardini di Jesolo shopping center, Laguna shopping, Valecenter, Nave de vero, Panorama, Porte di Mestre, Le barche, Vittoria, Emisfero, Adriatico 2, Piave e Spinea Center.

Firenze

Chi si trovasse a passare a Firenze, può fare riferimento ai centri commerciali Canova e Esselunga del Gignoro mentre in provincia a disposizione ci sono Il parco, I gigli, La pieve, Canova, I cipressi e Leonardo.

Roma

Grande scelta a Roma, date le dimensioni della città. Qui, infatti, si può scegliere tra Castel Romano shopping village, Orizzonte, Porta di Roma, Bufalotta, La romanina, Le ciliegie, Tor Vergata, CinecittàDue, Euclide, Galleria Alberto Sordi, The village, Domus, Shopping center Tuscolana, Stazione Termini, Casetta Mattei center, Cross, Cossuto, Oasi, Tosserina, Anagnina, Euroma 2, Unico, I Granai, Panorama, RomaEst, Appio, Ardeatina 2000, Le torri, Petrocelli, Primavera, Galleria Garda due, Il fontanile e Olgiata.

Napoli

A Napoli aperti i principali centri commerciali. Tra questi il San Paolo, l’Auchan, il Conad mentre in provincia rimangono a disposizione Il rubino, Le porte di Napoli, Golfo dei desideri, Iamm, La masseria, Multibit, I pini, Giugliano, San Paolo, Vulcano buono, Nuovo fiore, La cartiera, Le campane, San Domenico, Quarto nuovo, Le aquile, Il molino, Vesuvio e Le ginestre.

Supermercati e negozi di quartiere

Dai motori di ricerca specializzati, come ApertoDomenica.com, anche i supermercati più piccoli, compresi quelli di quartiere, sono aperti il 2 giugno. Chiusure possono registrarsi in negozi e botteghe al di fuori dei centri storici.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto