Treni: da oggi i biglietti regionali valgono solo 24 ore

Cattive notizie per i viaggiatori di Trenitalia: da oggi, lunedì 1° agosto, i biglietti regionali varranno solo 24 ore e non più 2 mesi. Fanno eccezione gli acquisti online sul sito dell’azienda o con l’app apposita. “È un adeguamento agli altri Paesi europei”, spiegano da Trenitalia, “dove i tagliandi già hanno una validità inferiore”.

aaabiglietti02

Si potrà cambiare solo una volta

Chi volesse cambiare la data di partenza, lo potrà inoltre fare solo una volta entro la mezzanotte. L’operazione sarà gratuita alle macchinette self service e avrà un costo di 50 centesimi nei punti vendita (biglietterie, rivenditori autorizzati) mentre il prezzo sarà superiore nelle agenzie di viaggio.

aaabiglietti03

I viaggiatori preparano esposti

Sul piede di guerra i viaggiatori, che stanno preparando esposti contro Trenitalia. Antonioluigi Villani (nella foto sopra), presidente del Comitato Linea Storica Napoli-Salerno dice infatti: “Visto che le biglietterie ormai non esistono più e quelle poche sopravvissute di sera praticamente non funzionano, come ci si dovrà regolare se uno dalle 20 in poi di sera si accorge di non poter più partire il giorno successivo?”

Assoutenti: “Siamo a favore”

“Vi rendete conto delle difficoltà che troveranno gli anziani e i soggetti più deboli?”, aggiunge Villani, “è un incentivo a prendere l’auto”. Più morbida Assoutenti per la quale parla Enrico Pallavicini: “Ci potrà essere qualche difficoltà per gli anziani, ma sarà questione di tempo. Più si stronca il fenomeno dell’evasione più noi siamo a favore”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto