Avirl Livigne migliora contro il Lyme e lo dice piangendo in tv (video)

Avirl Lavigne, la star drlle tgeen ager Usa, torna in tv in lacrime, parlando della lotta contro la sua malattia, che la affligge da tre anni.

Nel 2012 le fu diagnosticata la malattia di Lyme, patologia che si presenta con artrite, eritemi cutanei diffusi e forti mal di testa e che si sta sviluppando a grande velocità negli Stati Uniti. “Sono circa a metà strada della cura, la vita mi ha dato una seconda chance”, spiega la cantante in un’intervista esclusiva all’emittente Abc durante il talk show americano Good Morning America.

“Sto vedendo un sacco di progresso con la cura, e sono certa che guarirò al 100%.

Ho tanta voglia di andare là fuori e veramente fare ciò che amo. Dopo questo, sono davvero grata ed emozionata dalla vita”. Poi il messaggio di speranza a chi affronta la sua astessa situazione: “Solo perché una cosa è difficile, non lasciare che vinca. Ascolta il tuo corpo. Il supporto è tutto, così come la ricerca, la conoscenza, e il medico giusto”.

 

La malattia infettiva pià veloce dopo l’Aids: colpa di un batterio

Il New York Times ha definito, quella di Lyme, “la malattia infettiva che si diffonde più rapidamente negli Usa dopo l’Aids”.

La causa della malattia di Lyme è un batterio spiraliforme, che infesta le zecche. I luoghi nei quali è più facile contrarla sono le zone boscose e ricche di cervi.

Dove colpisce in Italia

In Europa la malattia è comune in Austria, Slovenia, Repubblica Ceca e Slovacchia, in Italia è presente soprattutto nel Carso, nel Trentino e nella Liguria.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto