“Ho fame e non ho i soldi”, anziana sviene in un supermercato di Padova

Si può anche svenire per fame. Una donna di 75 anni è svenuto in un supermercato di Padova.

È accaduto in una delle corsie del supermercato Alìper di via Saetta all’Arcella, mentre faceva la spesa.

La signora ha accusato un malore, ma per fortuna è stata subito soccorsa da un medico presente per caso nel negozio. Agli altri clienti che l’hanno aiutata, l’anziana ha spiegato di aver fame ma di non poter comprare nulla, perché i soldi della pensione non le bastano.

Drammatico il resto del racconto della donna che ha detto i avere una casa ma di non potere accendere il riscaldamento.

Vive alla periferia di Padova

L’anziana vive a Pontevigodarzere, alla periferia di Padova con la pensione minima che però non basta ad arrivare alla fine del mese. E così per risparmiare è costretta a tagliarsi i servizi primari, come il riscaldamento.

“Mangio poco, non posso permettermi quasi nulla e così non ho più le forze”, ha aggiunto a chi l’ha soccorsa dopo lo svenimento nel supermercato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto