Morte di Natalie Wood, sospettato il marito Robert Wagner

Le indagini per la morte nel 1981 dell’attrice Natalie Wood coinvolgono anche il marito di lei, l’attore Robert Wagner. Lo hanno rivelato gli inquirenti in un’intervista a “48 Hours”, trasmissione di punta della Cbs.

“Fu l’ultima persona ad essere con Natalie prima che scomparisse”, spiega John Corina, vice sceriffo della contea di Los Angeles.


L’attrice annegò al largo dell’Isola di Santa Catalina, in California, durante una gita in barca. Con lei c’erano altre tre persone tra cui Wagner (con Natalie nella foto qui sopra).

All’inizio si pensò a un annegamento. Nel 2011 furono riaperte le indagini.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto