Cibo

L’Ue vuole abolire piatti e posate di plastica, pronta la direttiva

Un’altra novità dall’Europa che non farà molto piacere ai consumatori. L’Ue intende, infatti, mettere al bando piatti e posate di plastica. E vuole anche ridurre i recipienti usa e getta per alimenti, costringere i produttori di imballaggi a pagare il costo dello smaltimento, far apporre sugli imballaggi sui pericoli dell’inquinamento da plastica, tappi dei contenitori

L’Ue vuole abolire piatti e posate di plastica, pronta la direttiva

Un’altra novità dall’Europa che non farà molto piacere ai consumatori. L’Ue intende, infatti, mettere al bando piatti e posate di plastica. E vuole anche ridurre i recipienti usa e getta per alimenti, costringere i produttori di imballaggi a pagare il costo dello smaltimento, far apporre sugli imballaggi sui pericoli dell’inquinamento da plastica, tappi dei contenitori

Vino senza solfiti prodotto dall’Università di Pisa a Montalcino

Un’importante novità per chi ama il vino arriva dall’Università di Pisa, che è riuscito a produrne uno ottimo, senza l’aggiunta di additivi chimici, particolarmente di solfiti. La scelta fa parte del progetto chiamato poco fantasiosamente  “Onlywine” (solo vino), frutto della ricerca dei tecnologi alimentari del Dipartimento di Scienze agrarie alimentari e agroambientali dell’Università di Pisa.

Test creme antirughe: le meno care tra le migliori (la tabella)

Nivea, Lancome, L’Oréal, Avéne. Cambiano i brand, i canali di distribuzione, i prezzi, ma non la sostanza: le creme antirughe più diffuse in commercio non funzionano. A bocciarle è un test dell’Istituto del consumo francese – pubblicato sul magazine 60 millions de  consommateurs – che ha messo alla prova dieci prodotti “mass market”, con un

Soldi

Assenteismo: indagati metà degli impiegati del Comune di Ficarra (Messina)

Ventitrè impiegati su 40, oltre la metà, del Comune di Ficarra (Messina) sono indagati per assenteismo. Il numero sconcertante è emerso da un’inchiesta della Procura di Patti, che ha portato alla sospensione dalla funzione per 16 persone. Il provvedimento cautelare interdittivo è stato eseguito dai militari del Comando Provinciale di Messina. Le accuse sono truffa

Apple: class action per la tastiera dei MacBook commercializzati dal 2016

Apple rischia di dover fronteggiare una importante class action per un problema riscontrato nelle tastiere dei suoi computer portatili prodotti a partire dal 2015. Uno studio legale si è infatti rivolto a un tribunale californiano denunciando i malfunzionamenti e chiedendo lo status di azione collettiva. Sotto accusa la “farfalla” Oggetto della causa è il meccanismo

Libri

“Onesti e disonesti”: in un libro storie di persone perbene contro il malaffare

Sangue infetto, smaltimento illegale dei rifiuti, speculazioni edilizie, depredazione del territorio, corpi femminili usati come merce di scambio. Sono molteplici le forme che assume la corruzione. Ma non tutti osservano immobili l’assalto alle risorse pubbliche e l’ingordigia di chi ha come unico scopo l’arricchimento personale. C’è chi resite, chi non si piega, e a loro

Le pillole

Video

Spettacoli

“Deve restare in carcere”: la Cassazione ha respinto il ricorso di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona deve rimanere in carcere. Lo ha deciso la seconda sezione penale della Cassazione dichiarando “inammissibile” il suo reclamo contro la convalida della misura cautelare da parte del tribunale del riesame di Milano con ordinanza dello scorso 27 ottobre. Si tratta dell’ultima misura coercitiva emessa nei confronti dell’ex fotografo dopo l’arresto del 10 ottobre

Genitori e figli

Fiesse (Brescia): arrestato il figlio adottivo che ha ucciso il padre di 74 anni

Un uomo di 74 anni, Marino Filippini, è stato ucciso a Fiesse, in provincia Brescia. I carabinieri hanno fermato il figlio adottivo dell’uomo, un quarantenne di origine polacca. L’uomo è il figlio della moglie polacca di Filippini. Il delitto è avvenuto all’esterno dell’abitazione, probabilmente nel corso dell’ennesima lite tra i due. L’assassino ha dei precedenti

Plastica e sostanze pericolose come antimonio e cadmio nei giocattoli “vintage”

La plastica usata in molti giocattoli di seconda mano e vintage potrebbe rappresentare un rischio per la salute dei bambini, perché potrebbe non corrispondere alle più aggiornate linee guida internazionali sulla sicurezza, secondo una nuova ricerca pubblicata su Environmental Science and Technology.   Analizzati 200 giocattoli “d’epoca” Gli scienziati dell’Università di Plymouth hanno analizzato 200

Sentimenti

Sport

Salute e benessere

Il boom della “dieta nordica”: cos’è, come si fa

Alto consumo di pesce, frutta, verdure e riso. Ridurre vino, zuccheri, burro, patate e carote. Sono questi i principi base della Dieta Nordica (o vichinga) che tanto sta prendendo piede in questo periodo. Uno stile alimentare che oltre a seguire i dettami nutrizionali delle popolazioni del Nord Europa è anche una dieta a km zero:

Alto